Translate

domenica 12 febbraio 2017

IL MINISTERO DELLE DONNE


 

Giancarla Codrignani, Tacete! Ma davvero? Se le donne potessero predicare. Prefazione di Luigi Bettazzi (Oasi 15), Il Pozzo di Giacobbe, Trapani 2016. 108 pp.

Questo volumetto è una raccolta di alcuni commenti al Vangelo domenicale. L’autrice è docente e giornalista, esperta di problemi internazionali e laicamente cattolica. Nella Prefazione, Mons. Luigi Bettazzi, l’unico vescovo italiano presente al Concilio Vaticano II oggi vivente, nota che “vi sono osservazioni che vanno discusse e riprese sul piano dell’esegesi biblica come su quello delle tradizioni ecclesiali”. In ogni caso, la lettura di questo piccolo volume è interessante e fa pensare al ruolo secondario che le donne hanno sempre avuto nella Chiesa.

Dire ministra costa una fatica che non si sperimenta nello speculare maestra. Come dice la Codrignani, “la difficoltà è di fatto concettuale: il linguaggio infatti rivela perfino nella morfologia il persistere della gerarchia di valori ritenuti ‘oggettivi’ anche quando si sono trasformati in pregiudizi che mortificano le donne”.

Alla fine della sua Prefazione, Mons. Bettazzi scrive: “Il lieto annuncio trova molte vie. Poiché il libro di Giancarla è destinato a persone intelligenti, starà a loro accogliere e – se credenti – valutare, anche eventualmente criticare, quanto viene offerto, che comunque, anche per coloro che non li condividessero pienamente (c’è sempre qualcuno che lamenta ‘discontinuità insopportabili’ secondo l’espressione di un Cardinale), costituisce un invito ad accogliere la Parola di Dio, prima che come conferma di tutte le nostre interpretazioni tradizionali, come un grande messaggio di novità, di amore e dii comunione”.

M. A.

Nessun commento:

Posta un commento